best-of-food
food-o4u2food1food

BEST OF FOOD

Accomodatevi al vostro tavolo riservato dove troverete il menù degustazione grazie al quale scoprirete alcuni dei segreti della cucina più ammirata al mondo. Scopriremo assieme i metodi di lavorazione del Parmigiano Reggiano, le tecniche artigianali con cui il Prosciutto di Parma e i salumi più celebrati al mondo vengono prodotti e fatti stagionare e la cura con cui le meravigliose uve, che nascono e crescono in queste valli, vengono coccolate e trattate affinché possano diventare vini unici ed aceti balsamici tradizionali inimitabili.

  • Capirete perché l’UNESCO ha scelto Parma come ‘Città creativa per la gastronomia’
  • Potrete assaporare il Prosciutto di Parma e il vero Parmigiano Reggiano: incontro tra terra, clima e passione
  • Scoprirete Piacenza, unica in Europa con tre certificati DOP.
  • Leonardo, il Ponte del Diavolo, un ferro per fare la maglia: scoprirete qual’è il filo che li lega a Bobbio.

Scopri di più Richiedi una proposta personalizzata


GIORNO 1

Benvenuti a Parma, nominata dall’UNESCO “Città creativa per la gastronomia”, simbolo di un territorio in cui materie prime uniche hanno creato produzioni tra le più importanti al mondo. Solo qui una dolce brezza che viene dal mare può dare vita a sua maestà il Prosciutto di Parma; ed è sempre e soltanto in queste terre che, con 600 litri di latte e tanta passione, nasce il Parmigiano Reggiano, eccellenza italiana che solo qui vi svelerà i suoi segreti.

 

GIORNO 2

Segreti racchiusi in tradizioni secolari e persone in grado di tramandarle di generazione in generazione. Nel cuore del territorio della norcineria emiliana, vi permetteremo di vivere esperienze uniche, con percorsi guidati e degustazioni incredibili. Saranno le stesse persone che custodiscono questi segreti a guidarvi alla riscoperta del gusto.

 

GIORNO 3

La passione per la buona tavola sarà l’ingrediente principale perché la Val d’Arda possa condividere con voi i migliori piatti della cucina di una volta con le sue storie. Dal borgo medioevale di Castell’Arquato all’abbazia cistercense di Chiaravalle della Colomba, vi accompagneremo lungo il cammino sulla via Francigena, alla riscoperta dei valori e della tradizione.

 

GIORNO 4

Un cammino lungo, tra il sacro e il profano, che vi porterà a conoscere i meravigliosi colli piacentini e, con loro, quei vini incredibili che oggi tutto il mondo conosce e invidia. Dal legame secolare con la propria terra, saranno gli stessi produttori a farvi conoscere i loro segreti. Potrete così assaporare il gusto del nettare dei colli piacentini lentamente, sorso dopo sorso.

 

Richiedi una proposta personalizzata